Cagliari, chiesa di S. Bardilio

image
Cagliari, chiesa di S. Bardilio

autore: Wagner Max Leopold

Lo scatto rappresenta un documento storico di eccezionale rilevanza, dal momento che è una delle due testimonianze iconografiche superstiti della chiesa di S. Bardilio ai piedi del colle di Bonaria. La chiesa fu consacrata a San Bardilio solo nel 1578: in precedenza era intitolata a S. Maria del Porto. Secondo un'antica leggenda, l'edificio venne eretto sul luogo in cui San Paolo avrebbe predicato il vangelo ai sardi. Fu poi demolito nel 1909 lasciando spazio alla costruzione dell’attuale Direzione del cimitero monumentale.

collezione: Fondo Wagner, Ilisso

Luogo: Cagliari

Visualizzazioni: 3012

Dimensione: large

Colore: B/N

Bando di acquisizione: Procedura negoziata: Cont.Digit. – Sard. Bibl.

Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.

Supporto originale: lastra/stampa

Protocollo di riferimento: 6889 del 16/12/2008

Didascalia: Cagliari, chiesa di S. Bardilio

Numero catalogo archivio supporto originale: 0101000012

Nota di consegna: 6891 16.12.2008.pdf, 6889 16.12.2008.pdf

Aggiudicatario bando: Ilisso Edizioni S.r.l.

Directory: immagini/deposito/Fondo Ballero Wagner/002---042_WG.tif

Locazione: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro

Numero catalogo archivio supporto originale metadati: 6889 del 16.12.2008, 0101000012

A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.

Nome file: 002---042_WG.tif, 002---042_WG

Proprietario: Ilisso Edizioni S.r.l.

Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.

Larghezza: 4961

Ufficio protocollo: Sardegna IT

Strumenti digitalizzazione: mmt (da verificare)

Altezza: 3703