Mario Delitala

document

autore: Frongia Maria Luisa

L'opera di Mario Delitala (Orani 1887-Sassari 1991) rappresenta di uno dei contributi più alti e significativi del dibattito artistico sardo del '900. La monografia, curata da Maria Luisa Frongia, docente di Storia dell'Arte Moderna all'Università di Cagliari, propone una visione completa della vicenda biografica e artistica del pittore. Attraverso i periodi meno noti (milanese, veneziano, marchigiano, siciliano) e il sodalizio con intellettuali, quali Sebastiano Satta e Attilio Deffenu, o con Francesco Ciusa, Carmelo Floris, Melkiorre e Federico Melis, si ridefinisce la produzione di Delitala. Le tavole ritraggono un universo agro-pastorale e ne preserva i caratteri autentici. La produzione di Mario Delitala, infatti, codifica un catalogo di ritratti che fissano modi e abiti dai caratteri autoctoni, realizzando uno straordinario patrimonio di memorie etniche.

collezione: Le grandi monografie di Ilisso

Visualizzazioni: 2833

Bando di acquisizione: Sardegna Biblioteche

Editore: Ilisso Edizioni

Note: Volume di 280 pagine, formato 32 x 24. La stampa è stata effettuata con un retino a 90 linee in quadricromia su carta patinata. Apparato testuale e didascalie facilitano la consultazione del volume e rispondono alla vocazione scientifica della risorsa. Apparati: profilo biografico, quaderno "Arte" (scritti privati e inediti), itinerario espositivo, bibliografia.

Lingua: italiano

Coordinamento editoriale: Congiu Sebastiano

Tipologia: monografie - saggi

Introduzione/Prefazione: Frongia Maria Luisa

Nome file: 002---mario_delitala.pdf

Materiali fotografici: Archivio Delitala, Archivio Ilisso, Archivio Liceo Azuni Sassari, Ceraglia Marco, Cucuccio Clemente, Galleria Comunale d'Arte Cagliari, Giorgio Dettori, Monari Nicola, Perella, Pinna Pietro Paolo, Publifoto Palermo

Coordinamento collana: Congiu Sebastiano

Strumenti digitalizzazione: mmt (da verificare)

Collana: I maestri dell'arte sarda

Luogo di pubblicazione: Nuoro

ISBN: 88-87825-03-3

Argomenti