Il carteggio Farina - De Gubernatis (1870-1913)

document

autore: Farina Salvatore

Il carteggio Farina-De Gubernatis, rimasto fino ad oggi inedito e conservato presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, riveste un alto valore storico e culturale, per l'arco di tempo coperto, per le informazioni in esso contenute, per i fatti e i personaggi menzionati, e, naturalmente, per l'importanza avuta, nell'Italia dell'epoca, tanto dallo scrittore sardo quanto dall'intellettuale torinese. Dal carteggio emerge senza fraintendimenti di sorta l'esistenza, tra i due, di un vero e proprio sodalizio, di un legame affettivo e di una comunanza di intenti e di ideali durati quasi cinquant'anni. Un lungo periodo durante il quale le vicende personali, le tranches de vie, inevitabilmente segnate da molteplici risvolti intellettuali e umani, si intrecciano significativamente con aspetti salienti della vita culturale e letteraria dell'Italia e dell'Europa a cavallo tra i due secoli.

Visualizzazioni: 1957

A cura di: Manca Dino

Editore: Centro di Studi Filologici Sardi, CUEC

Lingua: italiano

Relazione: è parte di: Raccolta del Centro di Studi filologici Sardi

Formato fruibile: pdf

Collana: Scrittori sardi

Luogo di pubblicazione: Cagliari

Tipologia: monografie - saggi

ISBN: 88-8467-260-0