Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Airone rosso

Titolo: Airone rosso
Autore: Pisanu Antonio
Editore: Ente Foreste della Sardegna
Data di pubblicazione: 2006
Tipologia: documentari
Argomento: Flora e fauna
Descrizione: in Sardegna la specie risulta regolare durante il passo primaverile, anche se il numero di individui è relativamente basso; è nidificante nel cagliaritano. Il maschio risulta essere leggermente più grande della femmina: le sue dimensioni si attestano intorno ai 45 cm di lunghezza, con un'apertura alare di circa 80-92 cm. Il piumaggio è fulvo chiaro con delle leggere venature longitudinali brunastre nel collo; le ali, invece, sono bianche. Si distingue per la cresta lunga e cascante, il becco nero e blu e le zampe rosee nel periodo della cova. L'airone rosso frequenta prevalentemente torbiere, stagni, canali, risaie e acque stagnanti, purché circondate da densa vegetazione emergente. È una specie diffidente e solitaria con abitudini crepuscolari. Si nutre principalmente di piccoli crostacei, insetti, anfibi, invertebrati acquatici. Talvolta le aree di foraggiamento possono essere molto lontane dai siti di riproduzione. Il video motra 3 giovani esemplari nel nido insieme ad un esemplare adulto.