Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Gremio dei viandanti. I gremianti si radunano presso la loro sede

Titolo: Gremio dei viandanti. I gremianti si radunano presso la loro sede
Autore: Anedda Gianluigi
Comune: Sassari
Argomento: Eventi, Storia e tradizioni
Soggetto: SASSARI - Festa dei Candelieri
Data di realizzazione: 1996/08/14
Proprietario della risorsa: ISRE
Locazione della risorsa: Nuoro
Numero inventario: 15113
Didascalia: Sassari, agosto 1996. Gremio dei Viandanti. I Gremianti si radunano presso la loro sede
Descrizione: Il 14 agosto si celebra a Sassari la festa dei Candelieri, nata come ringraziamento alla Vergine Assunta per aver liberato il popolo sassarese dal flagello della peste. Si tratta di una processione devozionale durante la quale nove imponenti ceri lignei vengono trasportati da piazza Castello alla chiesa di Santa Maria di Betlem, nel cui altare sono deposti per ricevere la benedizione. Ad incedere nelle vie sassaresi con questi oggetti votivi sono i vari rappresentanti dei "gremi", antiche associazioni corporativo-religiose. Ogni anno si compie "discesa" dei Candelieri, sostenuti dai rappresentanti dei Massai, Viandanti, Picapietre, Muratori, Ortolani, Sarti, Calzolai, Contadini e Falegnami. La mattina della festa i rappresentanti dei gremi prelevano il proprio candeliere dalla cappella sede dell'associazione; nell'abitazione dell'"obriere di candeliere", massima carica del gremio, il cero viene riccamente addobbato con nastri colorati, fiori e ghirlande. Ogni candeliere è seguito dai componenti del gremio che procedono in ordine gerarchico.