Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Nuoro, antico mercato in piazza Cavallotti

Titolo: Nuoro, antico mercato in piazza Cavallotti
Autore: Ballero Antonio
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Luogo di pubblicazione: Nuoro
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Ballero, Ilisso
Tratta da: M. Fois, S. Novellu, "Antonio Ballero. Lo sguardo fotografico del pittore", Nuoro, Ilisso, 2007
Comune: Nuoro
Località: piazza Cavallotti
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: sec. XIX ultimo decennio - sec. XX primo trentennio
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: donne all'antico mercato in piazza Cavallotti
Descrizione: La foto ritrae delle donne sedute sui gradini, davanti a loro un tavolo con la merce e un ombrello che le ripara dal sole. Nonostante il nome della piazza sia stato sostituito più volte, l’antica funzione di mercato all’aperto è rimasta inalterata almeno per tutto il primo ventennio del Novecento.
V. Angius, nell'opera "Città e villaggi della Sardegna dell’Ottocento" parla di questo punto dell’abitato adibito evidentemente, anche nella prima metà del XIX secolo, a emporio pubblico. Vi affluivano venditori dei paesi vicini per collocare ogni tipo di mercanzia: da Oliena e da Mamoiada arrivava frutta e verdura; da Fonni e da Desulo noci, castagne e utensili in legno; da Gavoi finimenti in ferro per gli animali.
Note: Nella prima metà dell'Ottocento questa piazza era intitolata a San Giovanni a cui era dedicata anche una chiesetta ivi esistente. Nella seconda metà  del secolo il nome fu mutato in piazza Cavallotti: così lo conobbe Ballero e tale rimase fino all'aavvento del fascismo quando cambiò in piazza Littorio. Solo nel secondo dopoguerra fu ripresa l'antica denominazione di piazza San Giovanni.