Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Picchio rosso maggiore

Titolo: Picchio rosso maggiore
Autore: Pisanu Antonio
Editore: Ente Foreste della Sardegna
Data di pubblicazione: 2006
Tipologia: documentari
Argomento: Flora e fauna
Descrizione: Il picchio rosso è ben distribuito in tutte le regioni italiane. In Sardegna e Corsica è presente con la sottospecie Dendrocopos major harterti. È lungo circa 20 cm, ha il becco nero appuntito e robusto, i muscoli del collo ben sviluppati, le zampe dotate di due dita avanti e due dietro per favorire la presa sui tronchi e la coda rigida per attutire i contraccolpi. La parte superiore del corpo è nera, con grandi macchie bianche, mentre le parti inferiori sono bianche e il sottocoda rosso vivo in entrambi i sessi. Nel maschio adulto, a differenza della femmina, è presente una macchia rossa sulla nuca. Quella del picchio rosso è una specie forestale spiccatamente territoriale, poco tollerante con gli individui della stessa specie. Abita la maggior parte degli ambienti alberati tra il livello del mare e il limite superiore del bosco. Si nutre essenzialmente di Artropodi forestali, sebbene integri la sia dieta anche con semi e bacche.