Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Podcast e rss

Il documentario narra un viaggio molto intimo e particolare in Sardegna narrato dallo scrittore e intellettuale Giuseppe Dessì. Una Sardegna raccontata con sensibilità e grande responsabilità da uno degli autori più significativi del '900. Un viaggio speciale, attraverso la storia e il territorio sardo, in compagnia della voce di Giuseppe Dessì, nato a Cagliari il 7 Agosto 1909 e morto a Roma il 6 luglio 1977, autore, fra le altre cose, del noto "Paese d'ombre", vincitore del Premio Strega. Dessì narra la sua storia e la intreccia, con toni poetici e mai scontati, con la storia del territorio sardo: l'approdo a Cagliari, dai "colori tenui e sfumati" e dalla particolare struttura verticale, e la Villacidro della sua infanzia, fatta di intense letture che avrebbero poi stimolato la sua carriera letteraria, dei primi amori e di ricordi legati alla casa dello zio nella via Roma. Primi passi verso un'intera regione, un continente fatto di mille realtà. Con la storia e i ricordi si affacciano allo schermo importanti documenti antropologici e spunti concreti riguardanti la salvaguardia delle tradizioni e il loro rilancio nel mondo moderno. Un quadro importante, di una vivacità estrema, un monumento allo scrittore e alla sua terra.

arbatax3

AUDIO DEL GIORNO

Mare Aperto : Arbatax, n. 26

  • podcast
  • iTunes

Nel programma della regista Serena Schifini si parla della peculiarità della località di Arbatax, con le sue caratteristiche rocce rosse.

arbatax2

IMMAGINE DEL GIORNO

Rocce di Arbatax

  • podcast

La località di Arbatax, nel comune di Tortolì, presenta rocce dal colore tanto peculiare da meritare la nota definizione di rosse.

Bell'Italia propone un nuovo viaggio alla scoperta di tutti quegli aspetti un po'nascosti, le sfumature e i luoghi che solo un conoscitore vero dell'isola può fare apprezzare. In questo numero si parla di approdi inattesi, le dieci cose da non perdere, spiagge segrete, le vie dell'olio, la forza benefica delle rocce, a tavola fra tradizione e innovazione, proposte trekking, palazzi e antiche memorie

Come funziona il podcast
Grazie al servizio di podcasting di SardegnaDigitalLibrary è possibile scaricare dal portale risorse audio o video, chiamate podcast, tramite l'utilizzo di un programma gratuito.
Il podcasting consente all'utente che si è iscritto di avere a disposizione in modo automatico sul proprio computer le risorse audio e video, in modo che possano essere ascoltate o copiate in un lettore portatile.
La notifica della pubblicazione di nuove risorse e la conseguente possibilità che queste vengano rese disponibili per il download, avviene automaticamente tramite un feed RSS scambiato tra il nostro portale e il programma (client) utilizzato per il podcasting.
I podcast possono essere ascoltati in ogni momento. La copia del file, una volta scaricata automaticamente dal portale, rimane sul computer dell'utente abbonato. La connessione a internet è necessaria solo in fase di download, e non in fase di ascolto. Questo permette di fruire dei podcast anche off-line o in condizioni di mobilità.

Come iscriversi al servizio
Per usufruire del servizio di podacsting è necessario:
- abbonarsi alle diverse categorie di podcast che interessano;
- installare sul proprio computer un programma (iTunes, Juice) che consenta lo scambio di feed RSS con il portale SardegnaDigitalLibrary.

  • Cliccando sull'icona Isctiviti al podcast si accede ad una pagina attraverso cui abbonarsi al podcast.
    Sarà possibile scegliere a seconda del tipo di software installato sul proprio computer:

iTunes
  • Cliccare sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando iTunes. Il sistema riconosce se sul pc è presente il programma, aprendolo in automatico sulla pagina di "iTunes store" dedicata ai podcast. La pagina consente di effettuare l'abbonamento alla categoria di podcast prescelta.

Juice (o altro client)
  • Cliccare col tasto destro del mouse sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando un altro software. Selezionare "Copia collegamento". Aprire il software e incollare il collegamento nel campo url; questo consentirà di completare la procedura di abbonamento e scaricare i singoli file.


Come funziona l'Rss
L'Rss è un formato per la distribuzione, l'esportazione e la condivisione di contenuti sul web.
Il servizio Rss di SardegnaDigitalLibrary consente all'utente di essere sempre aggiornato sui contenuti del portale relativi alla "Pubblicazione del giorno" e alla "Immagine del giorno".
Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.
Per accedere al servizio è necessaria una connessione a Internet e un lettore di feed Rss.
Il lettore, detto anche "aggregatore", può essere scaricato gratuitamente dal web e installato sul proprio computer (Feedreader, SharpReader) o essere integrato direttamente sul browser utilizzato per la navigazione in rete (Sage o Segnalibri Live per Firefox);

Come iscriversi ai feed Rss
  • Cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona rss e selezionare "Copia collegamento" o "Copia indirizzo".

Sharpreader
Incollare l'indirizzo copiato nel campo "Address" e premere "Subscribe".

Feedreader
Cliccare sul pulsante "new feed" e incollare l'indirizzo copiato.

Sage
Cliccare sul pulsante "Ricerca feed esterni", selezionare il contenuto scelto e cliccare su "Aggiungi un feed".

Segnalibri Live
Cliccare prima sul pulsante "RSS" nel campo indirizzo del browser e successivamente sul pulsante "Abbonati adesso".