Logo Regione Autonoma della Sardegna
LA MEMORIA DIGITALE DELLA SARDEGNA
Titolo: Storia della Sardegna e della Corsica durante il periodo romano : volume primo
Autore: Pais Ettore
A cura di: Mastino Attilio
Introduzione/Prefazione: Mastino Attilio
Editore: Ilisso Edizioni
Data di pubblicazione: 1999
Luogo di pubblicazione: Nuoro
Tipologia: monografie - saggi
Argomento: Storia e tradizioni
Lingua: italiano
Abstract: Quando le edizioni di Attilio Nardecchia di Roma pubblicarono nel 1923 la Storia della Sardegna e della Corsica durante il dominio romano, Ettore Pais (Accademico dei Lincei e Senatore a vita del Regno d'Italia) insegnava già da qualche tempo all'Università di Roma ed aveva ormai compiuto i 67 anni d'età. Si tratta dunque di un'opera della piena maturità, anche perché il Pais aveva iniziato ad occuparsi di argomenti sardi già quasi mezzo secolo prima, fin dalla tesi di laurea discussa presso l'Istituto superiore di Studi Storici di Firenze e dedicata al "riso sardonico", un tema che lo aveva condotto ad approfondire il senso dell'espressione omerica relativa all'atteggiamento minaccioso ed ironico di Ulisse contro i Proci in Odissea, un argomento fortunato, che era già stato trattato da Giovanni Spano con qualche superficialità e che recentemente è stato più volte ripreso. La lunga riflessione sulla Sardegna antica rende oggi questo volume, esteso anche alla Corsica, ancora utilissimo, ricco di informazioni, di osservazioni originali e di stimoli, anche se per tanti versi superato dalla più recente critica storica (che ha trovato una sintesi nell'opera su La Sardegna romana di Piero Meloni) e dalle nuove scoperte archeologiche, epigrafiche e numismatiche.
  • ALTRE INFORMAZIONI
    • Numero visite: 1003
    • Formato fruibile: pdf
    • Dimensione in byte: 3237848