Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Macomer, nuraghe Santa Barbara

Titolo: Macomer, nuraghe Santa Barbara
Comune: Macomer
Argomento: Archeologia
Descrizione: Il nuraghe, uno dei più noti dell'isola, è di tipo complesso, costituito da una torre centrale e da un bastione quadrilobato con cortile a cielo aperto. Il bastione include quattro torri raccordate da cortine murarie, a profilo concavo-convesso, costruite con blocchi di basalto appena sbozzati e disposti su corsi orizzontali. Si accede al bastione attraverso un ingresso che porta al cortile. Sulle pareti di quest'ultimo si aprono gli ingressi della torre centrale e di quelle secondarie. La torre centrale , di nove metri di diametro, è costruita con blocchi lavorati con una certa cura e posti in opera a filari orizzontali regolari. Comprende una camera al piano terra, con tre nicchie disposte a croce, e una camera al primo piano, con pianta circolare priva di vani sussidiari e illuminata da un finestrone trapezoidale con architrave arcuato. Il profilo di una terza camera (diametro m 3,10) si può ancora leggere allo svettamento della torre. Attorno al monumento, per un'ampia superficie, si conservano i resti dell'abitato, il cui uso è proseguito in età romana e altomedievale.