Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Podcast e rss

m

VIDEO DEL GIORNO

Pro Sardigna, Mogoro

  • podcast
  • iTunes

La vendemmia e il vino sono da considerarsi i due principali elementi che caratterizzano il territorio di Mogoro. Insieme ai viticoltori facciamo un giro fra i tralci per raccogliere succosi grappoli. Gianni Pia, sindaco di Mogoro, ci attende all'interno del nuraghe Cucurada per descriverci il sito. Il parroco Don Corrado ci porta invece a scoprire la chiesa di S. Bernardino.

In questa prima puntata conversiamo piacevolmente con Dino Addis, presidente dell’Associazione Enologi della Sardegna, e con Ercole Jannone, enologo della Cantina di Dolianova, a proposito della vendemmia in Sardegna. Com’è cambiata nel tempo e quali sono i tempi di raccolta e le tecniche usate nel 2011. Scopriamo qualcosa in più sulla raccolta notturna, sui vitigni più diffusi e su quanto vino si consuma in Sardegna. Infine, brindiamo con un amico: Christophe “Gristolu” Thibaudeau, ex Assessore alla Cultura di Gavoi.

Nel 1946, col secondo governo De Gasperi, mentre Antonio Segni era Ministro dell'Agricoltura, fu emanato un insieme di leggi finalizzate alla realizzazione di un progetto sintetizzabile sotto il nome di Riforma Agraria. In tale quadro d’intenti nacque, nel maggio del 1951, l'ETFAS, ossia l'Ente per la trasformazione fondiaria e agraria in Sardegna. Il progetto prese forma, innanzitutto, con l'esproprio delle terre incolte, la messa in atto di vasti piani di colonizzazione, di trasformazione, unitamente alla creazione d’importanti infrastrutture. Vennero bonificate le zone paludose e realizzate dighe, canali, acquedotti e strade. Ai contadini vennero assegnati i poderi derivanti dagli espropri.

vi

TESTO DEL GIORNO

Viticoltura moderna

  • podcast

Il volume contiene una sentita dedica: "Alla benedetta memoria di Virginia Manfrenuzzi-Cettolini che mi fu moglie caramente diletta e rimpianta colle lagrime del cuore poichè fu esempio di bontà e amore santissimo devota fino al sacrificio alle figlie ed a me unica gioia e conforto della mia vita questo libro che vorrei fosse degno delle sue virtù dedico". All'esemplare è allegato 1 fascicolo dal titolo: "Saggio Bibliografico delle opere del Prof. Cav. Uff. Sante Cettolini..."; sono presenti 120 incisioni

Come funziona il podcast
Grazie al servizio di podcasting di SardegnaDigitalLibrary è possibile scaricare dal portale risorse audio o video, chiamate podcast, tramite l'utilizzo di un programma gratuito.
Il podcasting consente all'utente che si è iscritto di avere a disposizione in modo automatico sul proprio computer le risorse audio e video, in modo che possano essere ascoltate o copiate in un lettore portatile.
La notifica della pubblicazione di nuove risorse e la conseguente possibilità che queste vengano rese disponibili per il download, avviene automaticamente tramite un feed RSS scambiato tra il nostro portale e il programma (client) utilizzato per il podcasting.
I podcast possono essere ascoltati in ogni momento. La copia del file, una volta scaricata automaticamente dal portale, rimane sul computer dell'utente abbonato. La connessione a internet è necessaria solo in fase di download, e non in fase di ascolto. Questo permette di fruire dei podcast anche off-line o in condizioni di mobilità.

Come iscriversi al servizio
Per usufruire del servizio di podacsting è necessario:
- abbonarsi alle diverse categorie di podcast che interessano;
- installare sul proprio computer un programma (iTunes, Juice) che consenta lo scambio di feed RSS con il portale SardegnaDigitalLibrary.

  • Cliccando sull'icona Isctiviti al podcast si accede ad una pagina attraverso cui abbonarsi al podcast.
    Sarà possibile scegliere a seconda del tipo di software installato sul proprio computer:

iTunes
  • Cliccare sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando iTunes. Il sistema riconosce se sul pc è presente il programma, aprendolo in automatico sulla pagina di "iTunes store" dedicata ai podcast. La pagina consente di effettuare l'abbonamento alla categoria di podcast prescelta.

Juice (o altro client)
  • Cliccare col tasto destro del mouse sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando un altro software. Selezionare "Copia collegamento". Aprire il software e incollare il collegamento nel campo url; questo consentirà di completare la procedura di abbonamento e scaricare i singoli file.


Come funziona l'Rss
L'Rss è un formato per la distribuzione, l'esportazione e la condivisione di contenuti sul web.
Il servizio Rss di SardegnaDigitalLibrary consente all'utente di essere sempre aggiornato sui contenuti del portale relativi alla "Pubblicazione del giorno" e alla "Immagine del giorno".
Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.
Per accedere al servizio è necessaria una connessione a Internet e un lettore di feed Rss.
Il lettore, detto anche "aggregatore", può essere scaricato gratuitamente dal web e installato sul proprio computer (Feedreader, SharpReader) o essere integrato direttamente sul browser utilizzato per la navigazione in rete (Sage o Segnalibri Live per Firefox);

Come iscriversi ai feed Rss
  • Cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona rss e selezionare "Copia collegamento" o "Copia indirizzo".

Sharpreader
Incollare l'indirizzo copiato nel campo "Address" e premere "Subscribe".

Feedreader
Cliccare sul pulsante "new feed" e incollare l'indirizzo copiato.

Sage
Cliccare sul pulsante "Ricerca feed esterni", selezionare il contenuto scelto e cliccare su "Aggiungi un feed".

Segnalibri Live
Cliccare prima sul pulsante "RSS" nel campo indirizzo del browser e successivamente sul pulsante "Abbonati adesso".