Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Tecniche di coltivazione della Sulla

Tecniche di coltivazione della Sulla copertina
Titolo: Tecniche di coltivazione della Sulla
Autore: Agenzia Agris Sardegna, Agenzia Laore Sardegna
Data di creazione: 2017-11-10 11:29:40
Descrizione: La Sulla (Hedysarum coronarium L.) è una delle specie più importanti per la foraggicoltura degli ambienti mediterranei ed è considerata fra le migliori foraggere prative a ciclo autunno vernino. Ha il merito indiscusso di avere un buon grado di rusticità, spiccata attitudine allo sfalcio ed al pascolamento ed elevata capacità produttiva. La sua coltivazione è particolarmente adatta nell'allevamento ovino di razza sarda per diversi motivi: un ciclo vegetativo che coincide con quello produttivo dell'animale, elevate produzioni quanti-qualitative, efficacia nel ridurre infezioni gastro-intestinali, induzione a maggiore produzione di latte, adattabilità alla maggior parte dei terreni. Il limite alla sua diffusione, dato dall'assenza in molti terreni del rizobio fondamentale per la sua crescita, è oggi superato dalla possibilità di inoculare il seme con ceppi batterici azotofissatori prima del suo interramento. La pubblicazione espone le caratteristiche di questa specie e fornisce indicazioni pratiche e consigli utili agli operatori che intendono introdurre la Sulla nei piani colturali aziendali. L'opuscolo è parte della raccolta “Foraggicoltura conservativa” che comprende un insieme di pubblicazioni multimediali sulla foraggicoltura, sulla conservazione degli alimenti e sull'agricoltura conservativa, temi di grande interesse per gli operatori delle imprese zootecniche.