Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Amàius. Contus de oi cun sa maja de atturus tempus : n. 3

Titolo: Amàius. Contus de oi cun sa maja de atturus tempus : n. 3
Autore: Ledda Elena, Soro Simonetta
Regia: Maccioni Cristina
Tecnico audio: Casti Simone, Zurru Davide
Editore: RAI Sardegna
Data di registrazione: 2011/07/20
Data di trasmissione: 2011/07/20
Emittente: Radio RAI Sardegna
Descrizione: Amaius, cioè “incanti”, quel pizzico di magia che Elena Ledda e Simonetta Soro cercano sempre di mettere in luce nella loro trentennale ricerca tra le canzoni, le filastrocche, le rime della tradizione culturale della Sardegna. Le due artiste propongono agli ascoltatori di Radio Rai Sardegna un progetto nato per arricchire di sfaccettature diverse, leggere, vivaci e profonde insieme, alcuni particolari brani del loro mondo musicale. Lo fanno attraverso quattordici racconti di Maria Gabriela Ledda, sorella e collaboratrice di Elena in molti progetti musicali, e cultrice della lingua sarda campidanese. La scommessa di questi racconti vuole essere quella di verificare se attraverso questa lingua sia possibile affrontare tematiche contemporanee, pur sostenute dalla vivezza di memorie, riti, ritmi e che affondano le radici nelle tradizioni., Amaius, cioè “incanti”, quel pizzico di magia che Elena Ledda e Simonetta Soro cercano sempre di mettere in luce nella loro trentennale ricerca tra le canzoni, le filastrocche, le rime della tradizione culturale della Sardegna. Le due artiste propongono agli ascoltatori di Radio Rai Sardegna un progetto nato per arricchire di sfaccettature diverse, leggere, vivaci e profonde insieme, alcuni particolari brani del loro mondo musicale. Lo fanno attraverso quattordici racconti di Maria Gabriela Ledda, sorella e collaboratrice di Elena in molti progetti musicali, e cultrice della lingua sarda campidanese. La scommessa di questi racconti vuole essere quella di verificare se attraverso questa lingua sia possibile affrontare tematiche contemporanee, pur sostenute dalla vivezza di memorie, riti, ritmi e che affondano le radici nelle tradizioni.