Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Astore - Accipiter gentilis arrigoni

Titolo: Astore - Accipiter gentilis arrigoni
Autore: Chiaramida Antonello
A cura di: Nudda Graziano
Collana: Foreste della Sardegna
Raccolta: Is Cannoneris
Curatore raccolta: Horus Films
Comune: Domus de Maria, Pula, Villa San Pietro
Argomento: Ambiente e territorio, Flora e fauna
Data di realizzazione: 2008
Proprietario della risorsa: Ente Foreste della Sardegna
Didascalia: Astore - Accipiter gentilis arrigoni
Descrizione: L'Astore sardo è il più veloce ed imprevedibile cacciatore dei boschi sardi. Riuscire ad avvistarlo, posato su un albero nel folto del bosco, è un vero colpo di fortuna, tuttavia se si presta attenzione è possibile osservare i segni lasciati dal suo passaggio, spiumate d'uccelli sotto gli alberi o su rocce usate come tavolo da pranzo. Sferra i suoi attacchi a ignare vittime intente ad abbeverarsi presso fiumi e ruscelli Di solito costruisce il suo nido su un alto albero al limitare del bosco che confina su spazi aperti. Nidifica su grossi alberi dove costruisce un voluminoso nido di rami secchi. Predatore eccezionale è molto apprezzato nella falconeria.