Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Tafoni di Li Conchi

Titolo: Tafoni di Li Conchi
Autore: Chiaramida Antonello
A cura di: Nudda Graziano
Collana: Foreste della Sardegna
Raccolta: Limbara Nord
Curatore raccolta: Horus Films
Comune: Bortigiadas, Calangianus, Tempio Pausania
Argomento: Ambiente e territorio
Data di realizzazione: 2009
Proprietario della risorsa: Ente Foreste della Sardegna
Didascalia: La località di Li Conchi prende il nome dai numerosi ed enormi tafoni (conchi in gallurese) presenti nella zona. Nelle cavità scavate nella roccia di granito dalle forze esogene nel corso delle ere geologiche, hanno trovato riparo gli uomini pare fin dal neolitico. Sono state utilizzate come sepolture nel periodo nuragico, e fino agli anni settanta come rifugio durante la transumanza dai pastori locali. I pastori, con l'aggiunta di muri in blocchi di granito, hanno trasformato i tafoni in rustiche abitazioni e magazzini, o in ricoveri per gli animali.