Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

I tacchi e le falesie del Tonneri

le falesie del Tonneri [480x272]
Titolo: I tacchi e le falesie del Tonneri
Autore: Saba Alessio
Comune: Seui
Toponimo: T-113
Argomento: Ambiente e territorio
Data di realizzazione: 2010
Proprietario della risorsa: Ente Foreste della Sardegna
Didascalia: Dal Centro Servizi della Foresta di Montarbu (dove è possibile il pernottamento) comincia la salita verso la più alta vetta del compendio demaniale: Pizzu Margiani Pubusa (punta volpe upupa) che dai suoi 1320 m offre uno spettacolare panorama che va dalla falesia del Monte Tonneri, alla Vallata del Flumendosa e il Gennargentu di Arzana a nord; alla zona di Perda Liana di Gairo ad est; alla foresta di Montarbu, di Taccu Mannu e i tacchi d’Ogliastra a sud; alla Barbagia di Seulo a ovest. Abbandonata la vetta, comincia la discesa lungo il sentiero escursionistico n.113, che dopo aver lambito l’ighiottitoio carsico di Su Stampu , 48 m di profondità, prosegue per S’arcu e Pirastu Trottu da dove una salita porta l’escursionista nel territorio di Gairo Sant’Elena in direzione della torre calcarea di Perda Liana., le falesie del Tonneri
Descrizione: Il sentiero 113 dal Centro Servizi Ula (Montarbu) sino a Perda Liana, passando per punta Margiani Pubusa