Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Stagni di Santa Giusta e Pauli Mjori

Stagni di Santa Giusta e Pauli Mjori [449x480]
Titolo originale: St.122 Fot.4178
Titolo: Stagni di Santa Giusta e Pauli Mjori
A cura di: Regione Autonoma della Sardegna
Comune: Palmas Arborea, Santa Giusta
Toponimo: Canale ripartitore irriguo, Cogos, Cuccuru mannu, Isca de ponti, N.ghe nuraciana, Pauli Figus, Pauli Majori, Prazionai, Stagno di Santa Giusta, Terra manna
Argomento: Ambiente e territorio, Cartografia
Data di realizzazione: 2002/04/28
Proprietario della risorsa: Assessorato enti locali finanze e urbanistica, Regione Autonoma della Sardegna
Diritti: © Regione Autonoma della Sardegna
Condizioni di utilizzo: Tutti i diritti riservati
Licenza: Copyright (tutti i diritti riservati)
Didascalia: Centro urbano e stagno di Santa Guista e parte del territorio agricolo del Comune di Palmas Arborea, Stagni di Santa Giusta e Pauli Mjori
Descrizione: Santa Giusta, adagiata sulle sponde dello stagno omonimo, è un borgo agricolo che sorge sui resti della città fenicio-punica di Othoca. Lo stagno di Santa Giusta, situato tra Oristano a nord, Santa Giusta ad est, la piana del Cirras a sud e il mare ad ovest, è per dimensioni il terzo stagno della Sardegna (790 ettari) ed è alimentato da vari canali agricoli e da alcuni piccoli bacini secondari tra i quali Pauli Majori, Pauli 'e Figu. Lo stagno di Pauli Majori, rappresenta una delle zone umide più importanti d'Italia ed è stato dichiarato nel 1978 zona umida di importanza internazionale ai sensi della Convenzione di Ramsar. Sono presenti alcune specie nidificanti come il germano reale, la folaga, il tuffetto, l'airone cinerino e gabbiani comuni, mentre nelle acque dello stagno si pescano prevalentemente muggini, anguille e granchi
Tecnica: ripresa fotografica aerea non ortorettificata