Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Cagliari, stagno di Molentargius

Titolo: Cagliari, stagno di Molentargius
Autore: Garau Corrado
Comune: Cagliari
Argomento: Ambiente e territorio
Data di realizzazione: 2003
Proprietario della risorsa: Garau Corrado
Descrizione: Lo stagno di Molentargius sorge tra l'edificato urbano di Cagliari e il litorale sabbioso del Poetto. Deve il suo nome al mezzo utilizzato in passato per trasportare il sale raccolto nei suoi bacini: il "molenti", che in sardo significa asino. La zona, infatti, ha rappresentato per secoli il bacino più ricco in Sardegna per l'estrazione del sale dalle acque del mare che è stata interrotta solo nel 1985. Lo stagno si divide in due bacini: il Bellarosa Minore, che raccoglie le acque reflue e piovane, e il Bellarosa Maggiore, ad elevato grado di salinità, utilizzato per l'evaporazione del sale.