Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Cagliari, veduta di Stampace

Titolo: Cagliari, veduta di Stampace
Autore: Wagner Max Leopold
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Wagner, Ilisso
Comune: Cagliari
Località: Stampace
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1938 ante
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Cagliari, veduta di Stampace
Descrizione: La panoramica, oltre a comprendere la parte bassa del quartiere di Stampace, si estende a sud-est in direzione dello stagno di S. Gilla. Domina il fitto impianto abitativo l’edificio di culto intitolato a S. Anna, la cui costruzione, principiata nel 1785, si protrasse fino al 1818, sebbene il progetto, firmato da Giuseppe Viana, sia stato portato a termine quasi un secolo più tardi quando, nel 1938, fu innalzata una seconda torre campanaria in posizione simmetrica rispetto al campanile preesistente. Al di là  delle saline si delinea il profilo del ponte della Scaffa, il cui nome deriva dall’uso, precedente all’edificazione del ponte, di traghettare merci e passeggeri mediante questo particolare tipo di imbarcazione. Accanto si distingue la torre della Quarta Regia, cosiddetta dall’obbligo, invalso in epoca spagnola, ma già  imposto durante la dominazione aragonese, di versare alla Corona un canone daziario – s’arrendu– sulla quarta parte del pescato.