Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Chia, torre costiera

Titolo: Chia, torre costiera
Autore: Wagner Max Leopold
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Wagner, Ilisso
Comune: Domus de Maria
Località: Chia
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1905
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Chia, torre costiera
Descrizione: La localizzazione dello scatto deriva dall’affinità riscontrata tra il profilo del rilievo sul quale si erge la torre qui raffigurata e il contorno del modesto promontorio di Chia con cui il litorale dell’omonima baia si protende sul mare separando la spiaggia di Sa Colonia da quella del Porticciolo. La torre costiera, citata nei documenti del XVI secolo come “de Santos Quarenta de Quia” forse in riferimento ad un edificio di culto ubicato nei pressi e consacrato ai quaranta martiri di Sebaste, già nel 1594 risulta operativa. Le ragioni sottese alla costruzione derivavano dalle caratteristiche geografiche del territorio particolarmente esposto agli sbarchi moreschi.