Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Jerzu, veduta

Titolo: Jerzu, veduta
Autore: Wagner Max Leopold
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Wagner, Ilisso
Comune: Jerzu
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1910 ante
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Jerzu, veduta
Descrizione: La prospettiva del panorama qui proposto evidenzia il costone della collina sulla quale si adagia il paese ripreso dal basso e, nettamente visibile a sinistra, il lato frontale del cimitero di S. Vincenzo. Costruito nel 1900 in risposta alla politica di risanamento che, poco più tardi, portò alla realizzazione delle reti fognarie e dell’acquedotto nonché alla messa in funzione del sistema di illuminazione pubblica, il cimitero si sviluppa su tre imponenti terrazzamenti, il primo dei quali é interrotto dall’ampia scalinata, fino agli anni Cinquanta esterna al recinto. Come in una riproduzione del 1910, ancora esso appare privo degli imponenti cipressi che proteggono il luogo salvaguardandone l’atmosfera raccolta. Poco più avanti, all’inizio della strada principale che immette all’abitato, in posizione ribassata, si individua appena il profilo della massiccia torre campanaria della cinquecentesca parrocchiale di S. Erasmo, conosciuta anticamente come S. Elmo. L’architettura di impronta spagnola mutò nettamente i primi anni Cinquanta del Novecento, quando, demolita la vecchia struttura, venne modificata completamente sia la pianta che la facciata.