Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Nuoro, Seuna

Titolo: Nuoro, Seuna
Autore: Ballero Antonio
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Luogo di pubblicazione: Nuoro
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Ballero, Ilisso
Tratta da: M. Fois, S. Novellu, "Antonio Ballero. Lo sguardo fotografico del pittore", Nuoro, Ilisso, 2007
Comune: Nuoro
Località: Seuna
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1915 post
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Nuoro, panorama di Seuna
Descrizione: Lo scatto è ripreso nei pressi della zona de Sos sette fochiles, raffigura il quartiere di Seuna.
«È in quest’ultimo tratto che sorge la prima parte di Nuoro. Si chiama Seuna, e sorge per modo di dire perché è un nugolo di casette basse, disposte senz’ordine, o con quell’ordine meraviglioso che risulta dal disordine, tutte a un piano, di una o, le più ricche, di due stanze, col tetto di tegole arrugginite, lo spiovente verso la cortita dal pavimento di terra come Dio l’ha fatta, il cortile chiuso da un muro a secco come si chiudono le tanche, l’apertura verso la strada sbarrata da un tronco messo di traverso, e davanti a questa singolare porta quel capolavoro di arte astratta che è il carro sardo», S. Satta, "Il giorno del giudizio" [1977: pubblicazione postuma], Nuoro, Ilisso, 1999, p. 37.
La presenza della rete elettrica indica una datazione posteriore al 1915.