Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Nuoro, corso Garibaldi, fronte piazza Cavallotti

Titolo: Nuoro, corso Garibaldi, fronte piazza Cavallotti
Autore: Ballero Antonio
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Luogo di pubblicazione: Nuoro
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Ballero, Ilisso
Tratta da: M. Fois, S. Novellu, “Antonio Ballero. Lo sguardo fotografico del pittore”, Nuoro, Ilisso, 2007
Comune: Nuoro
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1914 ante
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Nuoro, corso Garibaldi, fronte piazza Cavallotti (attuale piazza S. Giovanni)
Descrizione: Di fronte alla gradinata dell’attuale piazza S. Giovanni, nel tratto iniziale del corso Garibaldi, un carico di pietre da costruzione viene trasportato per mezzo del carro a buoi; accanto tre signori con abiti borghesi conversano tra loro.
All’epoca, l’illuminazione pubblica era alimentata ancora a petrolio come si può dedurre dal lampione posto all’angolo della piazza.
Note: «Dalla piazza, lo stradone provinciale, che attraversa il paese, prende il nome di Via Maggiore: c’è un lungo palazzo signorile, che con le sue logge e i suoi cornicioni, forma la meraviglia di Cosima; c’è, più giù, il caffè con le porte vetrate e, dentro, gli specchi e i divani, altra meraviglia di Cosima: e qua e là negozi e mercerie, botteghe di panno e botteghe di commestibili: ma quella che più interessa la nostra scolaretta è la libreria del signor Carlino, dove si vendono i quaderni, l’inchiostro, i pennini; tutte quelle cose magiche, insomma, con le quali si può tradurre in segni la parola, e più che la parola il pensiero dell’uomo», G. Deledda, "Cosima" [manoscritto autografo senza data], Nuoro, Ilisso, 2005, p. 55.