Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Domus de Maria, cortile con carro

Titolo: Domus de Maria, cortile con carro
Autore: Wagner Max Leopold
A cura di: Ilisso Edizioni S.r.l.
Editore: Ilisso Edizioni S.r.l.
Agenzia di digitalizzazione: Ilisso Edizioni S.r.l.
Raccolta: Fondo Wagner, Ilisso
Comune: Domus de Maria
Argomento: Storia e tradizioni
Data di realizzazione: 1905
Proprietario della risorsa: Ilisso Edizioni S.r.l.
Locazione della risorsa: Archivio Ilisso - via Guerrazzi, 6 - 08100 Nuoro
Didascalia: Domus de Maria, cortile con carro
Descrizione: Il villaggio ritratto, esito dello sviluppo di un’azienda agricola fondata dai padri Scolopi nel XVIII sec., si adagia sulle pendici di Punta Spinosa, ovunque ricoperta di macchia di cisto e lentischio. La tipologia abitativa tradizionale, di cui è qui offerta una significativa esemplificazione, risente della modalità d’insediamento caratteristica dell’area sulcitana: piccoli agglomerati dislocati su pascoli e coltivi costituiti da edifici ravvicinati, raccolti attorno ad un’ampia corte e provvisti di tettoie per il ricovero del bestiame domestico. La vita economica della Sardegna interessava essenzialmente il settore agricolo. Lo attesta la presenza del carro nella variante più tarda e diffusa con ruote a raggi. Ciò che qui interessa in particolare è l’uso di una copertura semicircolare fatta di stuoie e fissata alle sponde laterali del carro, efficace protezione dalle alte temperature e pertanto diffusa nella regione meridionale dell’Isola. Le didascalie originali assicurano l’identificazione dello spazio raffigurato.
Note: Manoscritto con inchiostro nero sulla busta contenente la lastra: Domus de Maria. Hof eines Bauernhauses mit Blick auf die Berge.