Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Caralis

Titolo: Caralis
A cura di: Archivio Storico del Comune di Cagliari
Agenzia di digitalizzazione: PROPERNET Italia s.r.l.
Comune: Cagliari
Argomento: Cartografia, Storia e tradizioni
Proprietario della risorsa: Comune di Cagliari
Locazione della risorsa: Archivio Storico del Comune di Cagliari
Numero inventario: 1.A.36, a1
Descrizione: Raffigurazione in bianco e nero di Cagliari storica con le mura, i quartieri e il porto con scorcio sul mare. In un riquadro alla base della stampa, facente comunque parte integrante del disegno, è riportata in latino la spiegazione del ruolo rivestito dalla città in Sardegna e la denominazione dei quartieri storici: " Calaris Sardiniae primaria civitas quatuor in partes dividitur, media, quae fortissimo septa est muro proprie Caralis, eo vero, quae orientem spectat novum opidum dicitur. Ea vero pars, quae meridium respicit, atque mediterraneum mare, vocatur la Glipola, seu la marina et que ad ocidentem vergit, Stampax nominatur, suntque hae tres partes, Suburbia quaedam, et apendices Calaritanae urbis".
Note: Alla base della stampa è indicato l'anno 1580 e "a1" (presumibilmente frutto di una precedente segnatura). Presenza sul recto della carta di due timbri dell'archivio e della biblioteca del Comune di Cagliari. Dimensioni: altezza:18,8 cm. base:26 cm.