Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Spuligadente con basilisco (retro)

Titolo: Spuligadente con basilisco (retro)
Autore: Vacca Daniele Roberto
Argomento: Arte, Artigianato
Soggetto: Gioielli
Proprietario della risorsa: Centro catalogo Beni Culturali
Locazione della risorsa: Cagliari
Descrizione: Gli “spuligadentes” sono oggetti legati alla toeletta personale. Possiedono palettine e punte per la pulizia di denti e orecchie, ma l'uso è più simbolico che funzionale, legato al concetto di purezza che si associa con certe pratiche liturgiche. Sono spesso presenti in questo oggetto il simbolo del cristogramma, la foglia e la testa di uccello, elementi connessi con la sfera religiosa cristiana. Talvolta sono combinati con piccoli reliquari dal significato magico-religioso, e impreziositi da pietre colorate, turchesi, coralli. In questo esemplare la decorazione è un piccolo basilisco, animale fantastico del bestiario medievale, noto anche nel folklore sardo con il nome di iscultone o scurzone