Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Monti di Uta

Titolo: Monti di Uta
Autore: Ruiu Domenico
Comune: Uta
Argomento: Ambiente e territorio
Descrizione: Tra i Comuni di Capoterra, Uta, Assemini, Domus de Maria, Santadi e Teulada, nella propaggine più meridionale della Sardegna, si estende un massiccio dalla morfologia complessa, piuttosto un insieme di rilievi non ordinati con variazioni di altitudine notevoli: l'area dei Monti del Sulcis.
Questo complesso è costituito per lo più da graniti e da micascisti, ma anche da rilievi vulcanici e qualche rilievo calcareo. Se nelle aree granitiche il paesaggio è segnato da scarpate e versanti ripidi e spogli, quelle costituite da rocce metamorfiche sono invece fortemente modellate dalla forza degli agenti erosivi che hanno determinato la formazione di numerose e profonde vallate dai ripidi versanti.
Sui monti del Sulcis cresce la più vasta estensione europea di macchia mediterranea conformata come foresta e la seconda lecceta europea. Tra le specie botaniche sono presenti numerosi endemismi.