Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Nuoro, Museo Etnografico Sardo: sala delle maschere del Carnevale

Titolo: Nuoro, Museo Etnografico Sardo: sala delle maschere del Carnevale
Comune: Nuoro
Argomento: Luoghi della cultura, Storia e tradizioni
Proprietario della risorsa: ISRE
Locazione della risorsa: Nuoro
Didascalia: Eritaju e Thurpos di Orotelli
Descrizione: Il Museo Etnografico Sardo è il maggiore museo etnografico della Sardegna. La Sala principale del museo è caratterizzata da una pedana centrale che riproduce il profilo delle coste della Sardegna. Attraverso una sala di collegamento dedicata agli strumenti della musica popolare sarda, si accede alle sale delle maschere del Carnevale della Barbagia: i Thurpos e l'Eritaju di Orotelli, i Boes e i Merdules di Ottana e i Mamuthones e Issohadores di Mamoiada con le loro maschere facciali lignee, i campanacci e le pelli di pecora, costituiscono un esempio della persistenza di una serie di manifestazioni che affondano le radici nelle vicende lontane dei popoli del Mediterraneo. Nell'immagine sono raffigurate le maschere del carnevale di Orotelli: l'Eritaju e i Thurpos.