Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Atelier "L'arte culinaria"

Titolo: Atelier "L'arte culinaria"
Autore: Aidos Sardegna
Comune: Quartu Sant'Elena
Argomento: Economia e società
Soggetto: Immigrazione
Data di realizzazione: 2006
Proprietario della risorsa: Aidos Sardegna
Descrizione: Topos tradizionale legato alla figura femminile, l'azione dell'allevare, dell'educare e del "nutrire'' caratterizza buona parte dei popoli della parte Occidentale e Orientale del pianeta. Cucinare, infatti, diventa per la donna inserita nel contesto del clan o della tribù, uno strumento di centralizzazione sociale che, davanti alle nuove sfide e alle nuove problematiche sorte a causa della globalizzazione, può assumere, con la giusta implementazione, la connotazione di competenza e di strumento di lavoro. A Quartu Sant'Elena sono stati organizzati tre incontri in cui è stata presentata la cucina dell'Ucraina, la cucina del Guatemala, la cucina del Marocco. Le partecipanti hanno pertanto socializzato con il gruppo la loro competenza attraverso la preparazione dei cibi tradizionali. Le pietanze, inoltre, sono state spiegate e contestualizzate in riferimento alla società di appartenenza e alle occasioni nelle quali sono tradizionalmente preparate. A partire da un semplice gesto come quello del cucinare si è creata un'occasione culturale e di incontro.
Note: Aidos Sardegna attua il progetto “Il cammino dell’alleanza fra donne d’Oriente e donne dell’Occidente”con l'intento di promuovere la cooperazione e l'integrazione fra le culture, specialmente in un contesto multiculturale nel quale siano preminenti gli ambiti legati al mondo tradizionale femminile come l'arte culinaria, la musica e la danza. Inoltre, attraverso l'incentivazione del lavoro di gruppo, il progetto intende individuare occasioni di inserimento lavorativo trasformando le singole competenze in reali occasioni di impiego.