Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Cagliari, necropoli di Tuvixeddu, il Canyon

Titolo: Cagliari, necropoli di Tuvixeddu, il Canyon
Comune: Cagliari
Argomento: Ambiente e territorio, Archeologia
Soggetto: CAGLIARI - Tuvixeddu
Data di realizzazione: 2006/01/22
Descrizione: Il sito archeologico occupa una vasta area dell'omonimo colle e si inserisce nello storico quartiere di S'Avendrace. Il suo nome letteralmente significa "piccolo foro" per via delle cavità sepolcrali scavate nel calcare. La necropoli di Tuvixeddu è la più grande in tutta l'area del Mediterraneo e ha restituito corredi funebri raffinati composti da anfore, unguentari, armi, gioielli e statue votive. In questa immagine è visibile il passaggio dall'ambiente denominato Canyon a quello denominato Catino. Il colle di Tuvixeddu-Tuvumannu-Is Mirrionis rappresenta, insieme agli altri colli cagliaritani, uno dei pilastri tettonici che determinano il limite meridionale della fossa tettonica del Campidano e costituiscono un sistema morfologico integrato, caratteristica principale dell'area su cui sorge la città di Cagliari.