Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Italiae antiquae Novissima tabula

Titolo: Italiae antiquae Novissima tabula
Autore dell'opera: Clüver Philipp
Luogo di pubblicazione: Leida
Progetto di digitalizzazione: SICPAC wp3.9 - Digitalizzazione di risorse documentali di pregio
Agenzia di digitalizzazione: Atlantis, Enterprise Digital Architects, Space, Unicity
Argomento: Cartografia
Proprietario della risorsa: Consiglio Regionale della Sardegna
Locazione della risorsa: Cagliari
Didascalia: Italiae / antiquae / Novissima tabula.
Descrizione: Nord in alto; dimensioni h x b foglio mm 503 x 593, incisione mm 403 x 500, disegno mm 377 x 493.
Siamo di fronte ad un'altra carta di Filippo Cluverio. Essa faceva parte probabilmente delle Introductiones in universam Geographiam tam veterem quam nova libri VI, l'opera più nota del Cluverio, uscita anch'essa postuma nel 1624, della quale si conoscono numerose ristampe, fino al 1729.
Questa carta che non presenta data, ma è pubblicata Ex officina Nicola Visscher, potrebbe appartenere a una delle varie riedizioni dell'opera, uscite nel 1667, 1676 e 1683. Essa si presenta con una diversa scala rispetto all'Italia antiqua inserita nell'opera omonima ed è resa più gradevole dall'uso del colore, sia nella delimitazione dei confini tra le antiche regioni (che non erano divise nell'altra carta), che nell'elaborato cartiglio contenente il titolo. È anche graduata ai margini, mentre è ancora priva dell'indicazione della scala.
È inoltre fornito un elenco delle fonti greche e latine dalle quali l'autore ha attinto le notizie riguardanti l'Italia antica.
La semiologia è invece ancora quella tradizionale che abbiamo visto per le altre carte del Cluverio. Risulta migliorato anche il contenuto cartografico della carta, soprattutto per quanto riguarda la Sardegna, ora delineata seguendo il modello mercatoriano.
Note: Le carte sono state esposte nella mostra organizzata e allestita nel 1994 dal Consiglio Regionale ed edite nel catalogo "Imago Sardiniæ : cartografia storica di un'isola mediterranea", Cagliari, Consiglio regionale della Sardegna, 1999. Le schede sono tratte da: La collezione del Consiglio regionale: catalogo, di Sebastiana Nocco.