Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Beata Antonia Mesina Martire di Orgosolo

Editore: Regione Autonoma della Sardegna
Produzione: APS Infochannel TV24
Data di registrazione: 2017
Data di pubblicazione: 2017
Data di creazione: 2017-06-14 10:00:16
Descrizione: La breve vita di Antonia Mesina, barbaramente assassinata da un suo compaesano a soli 16 anni nel disperato tentativo di opporsi al suo aggressore per salvaguardare la sua dignità di donna. Era il 17 maggio del 1935. Il documentario fa parte della Collana dedicata ai Beati sardi avviato dalla Regione in occasione del Giubileo della Misericordia del 2016.
Note: Immagini di repertorio tratte da Digital Library della Regione. Relazioni Esterne: Giorgio Falconi