Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Mostra dei bronzetti a Barcellona e Hogar Sardo: ottobre 1971

Titolo: Mostra dei bronzetti a Barcellona e Hogar Sardo: ottobre 1971
Produzione: Esit
Data di registrazione: 1971/10
Luogo di registrazione: Barcellona
Fondo: Esit
Descrizione: L'estrazione e la lavorazione di metalli erano pratiche già note nella precedente Età del Rame, ma è nell'Età del Bronzo, proprio con l'affermarsi della civiltà nuragica, che la metallurgia si afferma come autentica risorsa economica e culturale. I metalli estratti e lavorati in Sardegna erano il rame e il piombo. Sia il rame sia il piombo venivano trasportati e commercializzati in lingotti. La sempre più raffinata capacità di lavorare il rame in lega con lo stagno (è questa lega, appunto, che chiamiamo ''bronzo'') sviluppata in età nuragica consentì di la produzione di una notevole varietà di manufatti metallici: spade, pugnali, asce, spilloni, fibule, anelli, bracciali, pettini, rasoi, martelli, molle da fonditore, palette da carbone, ecc. Altrettanto importante era però anche la produzione di altri manufatti in bronzo: i cosiddetti ''bronzetti'', che rappresentano la forma d'arte più nota tra quelle prodotte dalla cultura nuragica. Il filmato muto, realizzato nel 1971, propone la mostra di bronzetti sardi organizzata a Barcellona nella sede della Regione Sardegna.