Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

San Sperate, intervista a Podda Giulio

00:00/
Titolo: San Sperate, intervista a Podda Giulio
Autore: Milleddu Roberto
Regia: Cabiddu Gianfranco
Montaggio: Perra Silvia
Riprese: Giambalvo Giulio
Fotografia: Giambalvo Giulio
Traduzione: Mascia Ivana
Editore: Regione Autonoma della Sardegna
Produzione: Karel, Space S.p.A., Space S.p.A.
Data di registrazione: 2008/10/17
Comune: San Sperate
Tipologia: interviste
Argomento: Economia e società, Lingua sarda
Lingua: sardo
Descrizione: All’età di 7 anni Giulio Podda inizia a lavorare come pastore. Avviato dal padre (contro la sua volontà) al mestiere di calzolaio, dopo qualche tempo torna alla campagna, lavorando presso alcuni grossi proprietari terrieri del paese. Il suo racconto prosegue con episodi relativi al lavoro nelle saline di Macchiareddu ed agli anni del servizio militare (guerra d’Africa). Sotto le armi contribuisce alla fabbricazione di mattoni in fango per i tedeschi e racconta la tecnica di realizzazione di questo materiale usato in Campidano soprattutto per le abitazioni civili.