Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Sardegna andata e ritorno, 12

Editore: Thorn & Sun communication S.r.l.
Produzione: Di Giovanni Clarita, Gramitto Ricci Stefano, studio SGR, Videolina
Data di registrazione: 2007/05-2007/01
Data di pubblicazione: 2008
Comune: Oristano, Roma
Tipologia: documentari
Argomento: Archeologia, Letteratura
Lingua: italiano
Sottotitoli: Atlantis, il mito e l'identità
Descrizione: Sergio Frau introduce la sua importante ricerca sulle Colonne d'Ercole che lo impegna da qualche anno. Il suo studio sposta le mitiche Colonne d'Ercole descritte da Platone, da Gibilterra al canale di Sicilia e apre nuove possibilità per la perduta Isola di Atlante. Era la Sardegna? si chiede Frau. Quei nuraghi del Sinis, sommersi dal fango e fotografati dall'alto da Francesco Cubeddu dimostrano realmente che l'isola fu sconvolta da un uno tsunami? Si aprirebbe in questo modo un nuovo capitolo sulla tanto dibattuta "identità" dei sardi, problematica per loro stessi come analizza Omar Congiu, autore televisivo, e compressa in un mondo arcaico e primitivo che non ha nulla a che vedere con la Sardegna nuragica e le sue 20 000 torri, una Manhattan preistorica, secondo Frau. La vera identità sarda, rintracciabile forse anche nel Mito, è stata finora compressa, quasi castrata riassume Franciscu Sedda, talentuoso semiologo alla Sapienza che ha analizzato e "tradotto" la tradizione sarda nei suoi libri, mettendo in discussione l'eredità troppo riduttiva dei padri.