Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna
Villa Piercy, foresta di Badde Salighes

IMMAGINE DEL GIORNO

Villa Piercy, foresta di Badde Salighes

Nel 1862 l'ingegnere gallese Benjamin Piercy (1827-1888) riceve l'incarico di studiare i tracciati ferroviari da realizzare in Sardegna.Verso il 1880 durante la costruzione della linea ferroviaria Cagliari-Porto Torres Piercy decide di acquistare la tenuta di Badd'e Salighes in territorio di Bolotana. Qui impianta la più grande e moderna azienda agricola sarda dell'epoca, al cui centro si trovava la villa, costruita tra il 1879 e il 1882, circondata da uno splendido parco. La costruzione a due piani, di pianta rettangolare quadrilobata, in pietra intonacata, si ispira vagamente a un castelletto medioevale. Il resto dell'edifìcio è all'impronta della più rustica semplicità di un cottage britannico. Sul portone d'ingresso campeggia uno stemma con un leone rampante, omaggio dell'antico proprietario ai suoi natali gallesi.

Nessun risultato trovato per la lettera 'W'